Per favore, non rubare il mio lavoro

0

E’ questo quello che scrivere sul suo blog Lane Hartwell.

Ogni giorno che passa, la fotografa scopre che le sue immagini sono state utilizzate da qualcuno senza averne ottenuto il permesso.
Dice che delle riviste hanno rubato le sue foto, ma anche alcuni suoi conoscenti se ne sono appropriati senza chiederle il consenso.

Ha disabilitato il download dal suo sito web, ma ciò non ha risolto il problema.

In aggiunta a tutto questo, quando le capita di fotografare qualcuno durante un evento, quest’ultimo le porge il biglietto da visita e le chiede di spedirgli per posta elettronica i file. Quando lei cerca di spiegare che non può farlo, ma loro possono acquistare delle stampe allora questi diventano ostili.

Alla fine del suo intervento si chiede: “Imagine a service or product you like, want or need. Would you expect to get it for free? When you go to work, are you okay if they don’t pay you for your time?” (translation: Immagina un servizio o un prodotto che ti piace. Pensi di prendertelo senza pagare? Quando vai a lavorare, ti aspetti che gli altri non ti paghino per la tua prestazione?)

Il link: Lane Hartwell says: “Please don’t steal my work
Un ariticolo al riguardo sulla rivista WIRED: Copyright Claim Erases Parody Video From YouTube – this post is about “fair use” of photos on Youtube.

About Author

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: