Lindsay Lohan non assomiglia a Marilyn

0

Recentemente è apparso un servizio fotografico sulla rivista New York magazine in cui l’attrice Lindsay Lohan è stata ritratta dal fotografo Bert Stern in atteggiamenti simili e con abbigliamento analogo a quello indossato da Marilyn Monroe in un servizio realizzato dallo stesso Bert Stern, poco tempo prima che la Monroe morisse.

Leggete cosa ha scritto David Schonauer sul suo blog a proposito delle foto di Lindsay Lohan:

She looks like a transvestite in that blond wig

Secondo lui, la Lohan con quella parrucca, sembrerebbe un travestito! Sostiene, inoltre, che se le foto realizzate da Stern alla vera Marilyn erano belle, il merito era in gran parte di Marilyn, perché quell’attrice era particolarmente fotogenica.

Schonauer conclude che qualche volta i fotografi dovrebbero mettere il proprio ego da parte ed ammettere che è la persona ritratta che rende la fotografia splendida.

Ora vi chiedo: cosa avrebbe dovuto fare Stern? Rifiutarsi di fotografare Lindsay Lohan? E’ lui che l’ha scelta come modella? Avrebbe potuto sceglierne un’altra? Avrebbe potuto fotografarla abbigliata in un’altra maniera?

Vorrei aggiungere un’altra cosa. Quelle foto servivano a far vendere molte copie di quella rivista. E’ stato ottenuto questo risultato, grazie al servizio fotografico di Bert Stern?

Il sito dei Paparazzi, X17 online, dopo l’uscita di quelle immagini sul New York magazine, ha pubblicato un articolo intitolato Modern Marilyns. L’autore si chiede: “Tra queste star, chi assomiglia di più a Marilyn: Lindsay, Britney, Paris, Christina, Jessica, Sharon, Pam, Gwen?”

Sempre sullo stesso sito è presente il seguente pettegolezzo: Is Lindsay obsessed with Marilyn?

About Author

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: