Andreas H. Bitesnich

0

Ho appena visitato il sito di Andreas H. Bitesnich; mi sono soffermato sul suo portfolio di ritratti: ci sono foto che ritraggono l’attore Raoul Bova, il calciatore Pelé, la fotografa Leni Riefenstahl, l’attore Anthony Quinn, il fotografo Elliott Erwitt, Alessandro Gassman, la cantante Gianna Nannini, l’attrice Maria Grazia Cucinotta, Fabio Cannavaro in accappatoio, Christian Vieri, la pattinatrice Annie Friesinger.

In un video presente sul sito è visibile la seduta fotografica in cui è stato ritratto Pelè: Bitesnich ha utilizzato un softbox di medio-grandi dimensioni a circa un 1,5 m di distanza dal soggetto e ad un’altezza di circa 1,5 m da terra, un enorme pannello riflettente, parallelo al terreno e posto a circa una qurantina di centimetri di distanza dal mento del calciatore. Pelè era seduto su di uno sgabello posto ad una cinquantina di centimetri di distanza dall sfondo. In un secondo momento, il softbox è stato posizionato parallelamente a mezzo metro di distanza sopra il pannello riflettente.

About Author

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: