Magnum: Photo of the week

0

Sottotitolo: come realizzare un blog fotografico di successo

magnum photo of the week Il blog ufficiale dell’agenzia fotografica Magnum sembra risvegliarsi da un torpore durato diverse settimane.

Ad occuparsi della gestione di quella che è la più recente novità del sito è Martin Fuchs, un webdesigner-photojournalist austriaco, che tempo fa aveva svolto uno stage all’interno della famosa agenzia, con cui da allora collabora come webmaster e adesso anche come blogger.

Posting a photo of the week is not a new idea

…scrive Martin nel suo primo messaggio…

but it’s a nice way to share some more photographs from Magnum’s enormous archive with you.

sì, è un’idea carina.

Scrive inoltre, che l’archivio che ha a disposizione è di ben 400.000 immagini e che non c’è il rischio di pubblicare immagini inadeguate, data anche la qualità delle fotografie realizzate dai membri della “coperativa”.

Il fotoblog della Magnum avrà successo?

Non lo so, anche perché il termine “successo”, ha senso solo se rapportato alle aspettative di chi ha intrapreso l’iniziativa.

Su di un fatto sono comunque sicuro: quell’agenzia ha un enorme archivio di foto eccezionali, ne detiene i diritti ed il “ragazzo” che gestisce il blog, da quello che si può vedere dai progetti che ha pubblicato, sembra essere piuttosto bravo.

La dottrina del “Fair Use

Negli Stati Uniti esistono limitazioni al diritto d’autore; una di queste è chiamata la dottrina del Fair Use.

Nel Web ci sono molti blog che ogni giorno pubblicano fotografie. Spesso si tratta di immagini che non sono state realizzate dall’autore del sito, ma da fotografi famosi. La maggior parte dei blogger si limita a commentarle, a criticarle o a riportarvi accanto notizie riguardanti l’autore.

Notwithstanding the provisions of sections 106 and 106A, the fair use of a copyrighted work, including such use by reproduction in copies or phonorecords or by any other means specified by that section, for purposes such as criticism, comment, news reporting, teaching (including multiple copies for classroom use), scholarship, or research, is not an infringement of copyright. (Continua…)

Secondo quanto previsto dalla dottrina del Fair Use, sembrerebbe che negli Stati Uniti, pubblicare senza chiederne il previo consenso all’autore una sua fotografia per effettuarne la critica non sarebbe una violazione del copyright.
(ATTENZIONE: ho scritto “sembrerebbe”, condizionale! Inoltre mi riferisco a quanto è previsto negli USA, non in Italia. Voglio anche sottolineare quanto segue: “pubblicare una fotografia per effettuarne una critica” è ben diverso dal “pubblicare una foto per illustrare un qualsiasi articolo”. Non è possibile quindi invocare il Fair Use ogni volta che si voglia pubblicare una fotografia realizzata da qualcun altro, ma a tale proposito, per avere una visione più completa e meno superficiale, vi rimando al Capitolo 1 delle leggi su copyright statunitensi.)

Quale vantaggio competitivo ha il sito della Magnum?

In seguito a queste considerazioni c’è da chiedersi se il blog della Magnum abbia veramente un vantaggio competitivo rilevante, rispetto a quello di un qualsiasi blogger americano, che può commentare, fare una critica o parlare dell’autore di tutte le fotografie che vuole e pubblicarle gratuitamente sul suo sito, purché vengano rispettati i dettami previsti dalla dottrina del Fair Use.

In quest’ottica, disporre di un archivio di 400,000 immagini o non averne affatto non ha alcuna influenza sul successo di un blog fotografico.

Se Martin Fuchs vuole rivitalizzare il blog di quella agenzia deve tenere conto di queste considerazioni, pensare a quale pubblico intende rivolgersi (redazioni di riviste e giornali, fotoamatori, aspiranti fotografi, fotografi che vorrebbero entrare a far parte della Magnum oppure il grande pubblico) ed accompagnare le immagini con testi originali e di interesse rilevante per i visitatori del sito.

Photo of the week

Argomento correlato:
fotografi famosi

About Author

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: